Per il Giudice per le Indagini Preliminari del Tribunale di Reggio Emilia, i D.P.C.M. sono fonti secondarie del diritto, ed in quanto tali non hanno l’autorità necessaria per poter legittimamente limitare la libertà personale. In base a questo orientamento, non commette il reato di falso ideologico chi non dice la verità nell’autocertificazione (sentenza n.54/2021). Ecco…

Una problematica molto sentita in quest’ultimo anno è quella relativa al pagamento dei canoni di locazione per gli immobili adibiti ad attività commerciale, nel caso in cui le attività non potessero essere aperte a causa delle disposizioni dei vari Dpcm. Nel corso di questo periodo si erano formati due orientamenti contrapposti: da un lato vi…

L’amministrazione di sostegno è una misura di protezione introdotta nel nostro ordinamento dalla legge 9 gennaio 2004 n. 6. La legge ora menzionata ha rappresentato un fondamentale punto di svolta nella normativa predisposta a tutela delle persone più fragili: infatti, rispetto agli istituti tradizionali dell’interdizione e dell’inabilitazione, l’amministrazione di sostegno costituisce un nuovo strumento, più…

Il binomio carcere e diritti risulta sempre un boccone amaro da digerire per l’opinione pubblica. Del resto perché mai dovrebbe essere meritevole di diritti chi con le proprie azioni, più o meno consapevolmente, ha privato qualcun altro di quegli stessi diritti? È qui che entra in gioco la differenza tra la vendetta privata e lo…

In presenza di determinati presupposti, è possibile che nella sentenza di separazione venga stabilito a carico del coniuge economicamente più forte l’obbligo di corrispondere il mantenimento all’altro coniuge. Accade tuttavia, per una serie di motivi che non si stanno ad elencare, che il coniuge tenuto al versamento del mantenimento non adempia a quanto stabilito dal…

© 2021 Avvocato Martina Bolis
Informativa Privacy | P.Iva 03891340162